Aprire un conto a Cipro

cipro1

Aprire un conto a Cipro oggi sembra tutto tranne che sicuro. Come ricorderete, a Marzo 2013 l’isola di Cipro ha subito un grave colpo a livello economico, un colpo che indirettamente o direttamente ha accusato l’intera economia europea.

 

Gli abitanti di Cipro si trovarono impossibilitati nel ritirare i propri risparmi. La proposta prevedeva che i cittadini potessero ritirare dai loro conti solo il 6,7% per i conti che arrivavano fino a 100 mila euro e il 9,9% per i depositi superiori alla cifra. Una proposta ovviamente non accettata dai possessori di conti correnti e che ha portato a un ritiro immediato da parte del Parlamento di Ciprio.

 

 

L’Europa intera ha tremato e dopo questo avvenimento molte persone in tutto il resto del mondo hanno perso ancor più fiducia nei servizi bancari, sentendosi veramente poco sicuri nel tenere i propri risparmi in banca.

 

Secondo alcune persone aprire un conto a Cipro può essere vantaggioso da un punto di vista degli interessi, ma è altrettanto vantaggioso rischiare di perdere il denaro?