Aprire un conto a Montecarlo

tour_img-12233-48Aprire un conto a Montecarlo è il desiderio di tutte quelle persone che hanno dei guadagni molto elevati. Si tratta infatti di una banking offshore perfetta per tutti coloro che hanno grandi somme minime da poter depositare.

 

Tali somme minime variano da banca a banca, ma si arriva anche a 300.000 euro come soglia minima.

 

Aprire un conto a Montecarlo significa poter godere di una vasta scelta di servizi bancari, sia per i privati che per le attività commerciali.

 

E’ considerato un vero e proprio paradiso fiscale, perché non possiede tasse sul reddito ed è possibile depositare il denaro e investirlo all’interno delle sue fitte reti fiscali.

 

Per aprire un conto corrente con il Principato di Monaco, cioè Montecarlo, è necessario: documento d’identità, una prova dell’indirizzo all’interno del Principato di Monaco, basta una bolletta o un contratto di affitto. La prova dei guadagni, cioè un contratto di lavoro, e delle referenze bancarie.

 

Entro 10 giorni avremo le carte di credito, carte di debito e libretto degli assegni.

 

Related Posts