Aprire un conto Banca Nazionale del Lavoro

bnl-lavoro-300x88La Banca Nazionale del Lavoro nasce grazie alla fondazione del Governo Italiano a Roma nel 1913. Si tratta di uno dei più grandi gruppi bancari italiani, tanto che conta circa 3 milioni di clienti privati e 43mila enti e imprese.

La Banca Nazionale del Lavoro, spesso abbreviata in BNL, dal 2006 è entrata a far parte del gruppo francese BNP Paribas.

Le Sedi in Italia della Banca Nazionale del Lavoro sono circa 895  e sono presenti in 402 città.   La Banca Nazionale del Lavoro offre diverse possibilità per aprire un conto corrente tramite i loro sportelli o direttamente online.

La grande novità è BNL In Novo che non ha canone ne commissioni sui bonifici, anche i prelievi sono gratuiti. Un opportunità interessante per coloro che non hanno grande entrate e vogliono ammortizzare in tutti i modi anche le uscite.