Aprire un conto Banca Popolare Commercio e Industria

image_gallery-2La Banca Popolare Commercio e Industria SpA nasce a Milano nel 1888. A prendere l’iniziativa furono commercianti e industriali del settore serico. Oggi è diventata un importante banca, presente in 5 regioni e 103 città. In tutto conta 232 sportelli. Fa parte dell’Unione di Banche Italiane (UBI). Ancora oggi la sua sede principale si trova a Milano.

 

Se vuoi aprire un conto corrente come privato, libero professionista o impresa, puoi rivolgerti alla Banca Popolare Commercio e Industria SpA. Le soluzioni offerte per l‘apertura del conto corrente sono le stesse del gruppo UBI.
La soluzione più apprezzata dal cittadino privato è il conto QUBi, il quale è disponibile in diverse varianti. È un conto malleabile e altamente personalizzabile. Infatti è possibile scegliere le opzioni da aggiungere e da togliere così da indossare perfettamente il proprio conto, senza che si riveli troppo stretto o abbondante. Il prezzo del canone mensile varia in base alle opzioni integrate nel conto corrente. Il prezzo minimo comunque è 1€, quello massimo è 6€.