Assicurazione auto di Groupama, opinioni, e informazioni su come richiederla

L’assicurazione auto di Groupama

Chi intende sottoscrivere un’assicurazione auto con Groupama può fare riferimento al pacchetto Guidamica Autovetture, che comprende una vasta gamma di garanzie in grado di soddisfare le esigenze più diverse.

Grazie alla Rca di Guidamica Autovetture, oltre alla consueta Responsabilità Civile è possibile proteggere il proprio patrimonio in caso di danni provocati a terzi dovuti alla circolazione dell’auto in aree private e aeroportuali (in questo caso con limite di 2mila euro per ogni incidente), in caso di danni causati dalla salita o dalla discesa di persona disabili e in caso di danni causati dai passeggeri nel corso della circolazione.

Naturalmente, è prevista la garanzia opzionale Incendio e Furto, che risarcisce dai danni, consumati o tentati, dovuti a rapine, furto o incendio, anche parziali. La copertura riguarda anche i danni da scasso derivati dalla rapina o dal furto.

La Kasko, che prevede l’applicazione di un premio differenziato a seconda del genere sessuale, risarcisce i danni dovuti alla collisione con persone, animali o un altro veicolo, ma anche alle conseguenze di scontri con altri oggetti, uscite di strada, ribaltamenti o caduta di materiali e oggetti. La Kasko può essere articolata, poi, in diverse versioni.

Con Collisione Agevolata, per esempio, si ha diritto all’indennizzo dei danni materiali causati dalla collisione con un altro veicolo, purché esso venga identificato, e non è prevista l’applicazione di franchigie o scoperti. Con Cristalli, invece, viene protetto il parabrezza, con la facoltà di scegliere fra due massimali di copertura: anche in questo caso, non sono previsti scoperti e franchigie a patto di rivolgersi a un centro per la riparazione convenzionato.

Da non sottovalutare anche la protezione garantita da Eventi Sociopolitici, che risarcisce i danni conseguenti a atti di terrorismo, dimostrazioni, tumulti popolari, atti di sabotaggio, scioperi, e da Eventi Sociopolitici e Atti Vandalici, che racchiude anche gli eventi dolosi. Chi si trova in zone a rischio può scegliere, poi, Eventi Naturali, che propone indennizzi per i danni causati da straripamenti, inondazioni, smottamenti di terreno, frane, alluvioni, grandine, pietre, ghiaccio, mareggiate, neve, uragani, trombe d’aria, slavine e valanghe.

Molto importante e utile si rivela, poi, la garanzia Perdite Pecuniarie, ideale per esempio nel caso in cui si subisca il furto della patente (in questo caso si ha diritto al rimborso delle spese necessarie a ottenere il duplicato) o si perdano le chiavi della macchina (in questo caso il rimborso ha un limite massimo di 500 euro).

La copertura Infortuni, invece, garantisce il titolare per gli infortuni dovuti a sinistri avvenuti durante la circolazione dell’auto, anche durante tumulti popolari o dimostrazioni o subiti nel corso di riparazioni di emergenza in strada. Per quel che riguarda la Tutela Giudiziaria, poi, per ogni sinistro è prevista un’assicurazione fino a un massimo di 15mila euro nel caso in cui le conseguenze di un sinistro dovessero arrivare in tribunale.

Guidamica Autovetture, infine, garantisce anche l’assistenza in caso di incidente, offrendo una vettura sostitutiva per un periodo di tempo differente a seconda della formula scelta: sette giorni per chi acquista la formula Silver e trenta giorni per chi acquista la formula Gold.