Carta di credito American Express, opinioni, e informazioni su come richiederla

American Express, la carta di credito

Le carte di credito American Express si presentano come uno strumento di pagamento che coniuga sicurezza e comodità, e offrono a chi le utilizza la possibilità di finanziare le proprie spese in maniera flessibile grazie a una linea di credito predefinita: ogni mese, infatti, si ha l’opportunità di selezionare la formula di rimborso che si preferisce, decidendo se pagare a rate (la cosiddetta opzione revolving) oppure in una soluzione sola senza interessi (opzione a saldo).

Carta Blu American Express e Carta Explora sono le principali carte revolving di American Express, e garantiscono convenienza e affidabilità, poiché consentono di controllare le spese senza difficoltà. Ogni carta è contraddistinta da un fido, cioè un limite di utilizzo che inizialmente corrisponde a 1500 euro ma che in seguito può essere modificato in base ai propri comportamenti finanziari e alle proprie necessità.

Il livello del credito disponibile scende a mano a mano che si effettuano spese, con l’aumentare degli addebiti: in seguito ai rimborsi mensili, però, il fido iniziale si ricarica ogni volta, così che il possessore della carta di credito può contare su una nuova riserva.

Per poter ottenere una carta di credito American Express è necessario essere residenti in Italia, avere compiuto diciotto anni, possedere un conto corrente postale o bancario e poter contare su un reddito lordo annuale non inferiore agli 11mila euro. Il servizio clienti di American Express è attivo 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, sia online che al telefono.

Nella quota annuale della carta sono comprese le assicurazioni e la possibilità di ottenere gratuitamente una carta sostitutiva nel caso in cui quella originale venga danneggiata, smarrita o rubata. Il conto disponibile può essere controllato in qualunque momento entrando nell’area riservata del sito di American Express (al computer ma anche con iPod touch e iPhone), oppure ricevendo aggiornamenti tramite mail o con sms.

Da notare che i possessori di carte di credito che ne fanno un utilizzo molto consistente possono avere accesso ai programmi fedeltà: per esempio, Carta Explora propone l’accesso automatico a Fedeltà Membership Rewards, dedicato a chi intende trasformare in premi le spese effettuate con lo shopping online, che consente di accumulare punti tripli quando si compiono acquisti in cinque siti di e-commerce scelti dal possessore della carta.

Grazie a Blu American Express, invece, ogni dodici mesi dalla data di emissione della carta si riceve un accredito corrispondente all’1% della somma spesa per tutti gli acquisti, esclusi i rifornimenti di carburante.

La carta di credito di American Express, come detto, permette di rimborsare a rate gli importi spesi: o con un importo fisso, a patto che esso non sia inferiore all’importo mensile minimo; o con una percentuale del saldo, a patto che non sia inferiore all’importo mensile minimo; o con lo stesso importo mensile minimo, che viene stabilito in sede di contratto ma che in ogni caso è di almeno 40 euro.

Per quel che riguarda i costi, Carta Explora è gratuita il primo anno, mentre per gli anni successivi prevede una quota di 35 euro; il Tan applicato è del 14%, corrispondente a un Taeg del 23.69%.

Richiedi subito la tua carta di credito America Express Verde