Carta prepagata IWBank come e dove richiederla, le nostre opinioni

La carta prepagata e ricaricabile di IWBank è IWBag.
Con IWBag, collegata al circuito VisaElectron è possibile effettuare pagamenti online e in qualsiasi esercizio commerciale presente in Italia e all’Estero. È possibile versare sulla carta un massimo € 3.000.

La carta ricaricabile IWBag garantisce sicurezza e affidabilità: possiede una password per effettuare le transazioni online e come la PostePay non è collegata a nessun conto corrente. È possibile inoltre, per garantire ancora più sicurezza, attivare il servizio alert, che invia un sms ogni qual volta viene eseguita un’operazione.

La carta IWBag è gratuita, così come il suo rinnovo alla scadenza; ha il costo di € 1,00 invece la rigenerazione del Pin. Un’eventuale sostituzione della carta ha un costo di € 5,00, mentre per lo scarico del credito viene richiesta una somma pari a € 2,00. Per quanto riguarda la possibilità di effettuare rifornimenti di carburante non è prevista nessuna commissione.

Commissioni previste dalla carta IWBag:
ricarica attraverso il sito ufficiale IWBank: € 0,75;
– prelievo di contanti agli sportelli Atm Visa – Italia/Estero: € 1,90
(prelievo massimo previsto di € 500,00/giorno per un max di n.3 prelievi/giorno)
– prelievo da Visa Resto Cash: € 1,00.
– maggiorazione del cambio applicato dal circuito internazionale: 1%

Da ricordare che la carta ricaricabile prepagata di IWBank, se viene caricata almeno una volta l’anno, non prevede commissioni. Uno strumento utile e soprattutto pratico, perché vi è la possibilità di visualizzare il proprio saldo, la lista dei movimenti prelievi e pagamenti, semplicemente collegandosi ad Internet e, come abbiamo visto dall’elenco sopra, le voci di costo sono piuttosto convenienti.

Per informazioni più dettagliate su tutte le funzioni e le condizioni contrattuali potete chiamare qui: 800.99.11.88, oppure collegarvi qui servizio clienti di IWBank.