CARTE CONTO Cosa sono?

Le carte conto corrente

Sono Carte Prepagate che fungono come un conto corrente, dotate di IBAN, che ti permetteranno esempio di inviare e ricevere bonifici. A differenza di un conto corrente la Carta Conto non ha l’imposta di bollo ed è più economica, è consigliata ai giovani che possono avere un conto corrente sempre in tasca.

In giro ci sono moltissime Carte Conto, ognuna con la propria caratteristica. Ecco le Carte Conto che abbiamo scelto per te:

  • La Superflash proposta da Intesa SanPaolo.
  • La Carta K2 proposta da Banco Popolare.
  • La Carta Paypal Mastercard proposta da Lottomatica Carta Lis.
  • La Spider proposta da Monte dei Paschi di Siena.
  • La Conto Tascabile proposta da CheBanca!
  • La Conto FAMILI proposta da Banca del Fucino.
  • La BE1 Card proposta da Banca Popolare di Milano.
  • La Genius Card proposta da UniCredit.
  • La Conto InTasca proposta da Credito Valtellinese.
  • La Carta Enjoy proposta da Ubi Banca.

In poche parole il conto corrente ti permette di far più operazioni ma è molto più costoso della Carta Conto.

Ecco cosa puoi fare con una Carta Conto:

  • Ricevere e Inviare Bonifici.
  • Far Accreditare Pensione e/o Stipendio.
  • Prelevare agli Sportelli Bancomat.
  • Ricaricare il celluare.
  • Acquisti Online.
  • Pagamento delle Utenze (bollette della luce, acqua e gas).
  • Si possono usate anche all’estero e area Sepa perchè sfruttano i circuiti MasterCard, Visa Electron e Visa.
  • Effettuare giroconti.

La gestione delle Carte Conto è molto semplice perchè è fatta su Internet quindi disporre pagamenti e bonifici, disattivare o attivare servizi, monitorare i movimenti e il saldo in tempo reale, sarà veloce e sempre con te grazie alle nuove tecnologie di oggi.

Ogni banca ha specifiche condizioni ma generalmente non hanno spese. L’unica differenza di un vero conto corrente è che non possiamo avere lo scoperto di conto, carnet assegni bancari ed effettuare investimenti finanziari.