Come compilare un assegno bancario

Come compilare un assegno bancario.

In questi articoli andiamo a parlare degli assegni bancari ed in particolar modo delle attenzioni del cliente nella compilazione di un titolo di credito.

Innanzitutto le regole principali sono quelle di inserire il luogo e la data in cui l’ assegno viene emesso che generalmente si trovano nella parte alta dell’ assegno bancario.

Poi deve essere contraddistinto l’importo dell’ assegno in lettere ed in cifre nell’ apposita sezione.

Importo dell’ assegno in cifre: si trova tendenzialmente in cima all’ assegno nella parte destra, consigliamo anche di inserire due cancelletti (#) prima e dopo l’importo. Esempio: #9.500#.

Importo dell’ assegno in lettere: si trova nella parte centrale di un assegno, immediatamente prima dell’ intestatario e per le parti centesimali deve essere contraddistinto dalla barra laterale (/) e dai numeri. Esempio: 9500,59 centesimi deve essere scritto novemilacinquecentoeuro/59.

Poi l’assegno deve essere intestato al beneficario e deve essere firmato dal proprietario del libretto.

Related Posts