Conto Deposito MPS

INFORMAZIONI SULLA BANCA
CHE COS’E’ IL CONTO ITALIANO DI DEPOSITO
CONTO ITALIANO DI DEPOSITO

Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.
Piazza Salimbeni 3 – 53100 – Siena
Numero verde 800.41.41.41
E-mail [email protected]/sito internet www.mps.it
N. iscrizione Albo delle Banche presso la Banca d’Italia 5274 – Codice Banca 1030.6
Codice Fiscale, Partita IVA e Numero di Iscrizione al Registro delle Imprese di Siena: 00884060526
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi
Capitale Sociale € 12.484.206.649,08 alla data del 09/07/2014

Il Conto Italiano di Deposito è una forma di deposito a tempo in cui l’importo viene vincolato per un periodo di tempo prestabilito in funzione della linea prescelta. Caratteristica peculiare del CID è la possibilità di prelevamento anticipato dell’intera somma investita, remunerata ad un tasso preventivamente concordato.
L’offerta si articola su sei diverse Linee: – CID Benvenuto
– CID Crescita
– CID Crescita Più
– CID Stipendio & Pensione
– CID Fedelta’
– CID Cedola Crescente

CID Benvenuto è destinato ai nuovi clienti del Gruppo MPS. Per nuovo cliente del Gruppo MPS si intende una persona fisica/giuridica censita nell’anagrafe generale del Gruppo MPS da non più di 15 giorni o da più di 15 giorni dalla data di sottoscrizione del deposito e che non abbia avuto nessun rapporto di conto corrente negli ultimi 6 mesi a livello di Banca, né abbia aperto un rapporto di c/c nei 15 gg. antecedenti all’accensione del DT. Il medesimo requisito è richiesto ai singoli componenti, nel caso di sottoscrizione di un deposito cointestato a più persone. CID Crescita e CID Crescita Più sono riservate ai clienti della Banca per i quali sia stata riscontrata la sussistenza dei requisiti di: 1) “Variazione patrimoniale o Denaro Fresco”. Per variazione patrimoniale si intende il differenziale tra il patrimonio globale del cliente (comprensivo delle posizioni in rapporti di conto corrente, depositi titoli, gestioni patrimoniali e prodotti assicurativi) alla data del fine mese precedente alla sottoscrizione e il suo patrimonio alla data di sottoscrizione. La sottoscrizione è possibile solo se la variazione patrimoniale risulta maggiore o uguale all’ammontare del deposito. Per variazione patrimoniale si intende il differenziale tra il patrimonio globale del cliente (comprensivo delle posizioni in rapporti di conto corrente, depositi titoli, gestioni patrimoniali e prodotti assicurativi) alla data del fine mese precedente alla sottoscrizione e il suo patrimonio alla data di sottoscrizione. La sottoscrizione è possibile solo se la variazione patrimoniale risulta maggiore o uguale all’ammontare del deposito. Per “denaro fresco” si intendono nuove disponibilità accreditate dal sottoscrittore presso il Gruppo Montepaschi a partire dal mese precedente all’accensione del prodotto e rientranti nelle seguenti casistiche: – Versamenti di denaro contante o assegni emessi da banche non appartenenti al Gruppo Montepaschi; – Bonifici provenienti da istituti non appartenenti al Gruppo Montepaschi; – Liquidità derivante da disinvestimenti o intervenute scadenze di prodotti finanziari trasferiti da istituti non appartenenti al Gruppo Montepaschi. L’ammontare sottoscritto, non potrà essere superiore all’ammontare delle disponibilità accreditate con le modalità sopra descritte e la valuta delle medesime non potrà essere successiva alla Data di sottoscrizione.
2) conferimento di proventi da:
– disinvestimento o intervenuta scadenza di titoli di stato nazionali ed esteri, azioni ed obbligazioni di emittenti non appartenenti al Gruppo Montepaschi, verificatesi nei 30 giorni antecedenti alla data di accensione del presente deposito;
– rimborso di titoli obbligazionari o di prodotti di liquidità remunerata emessi dalle società appartenenti al gruppo MPS, scaduti non oltre 30 giorni prima della data di apertura del presente deposito;
– disinvestimento di titoli obbligazionari appartenenti al gruppo MPS con scadenza, successiva dalla data di apertura del presente deposito, non superiore ai 45 giorni.
CID Stipendio & Pensione è riservata ai clienti della Banca per il quale sia riscontrata la sussistenza dei requisiti di nuova canalizzazione dello Stipendio o della Pensione su un conto corrente di Banca MPS nei 15 giorni antecedenti l’accensione del presente deposito.
Nel caso in cui il Cliente non mantenga la canalizzazione dello Stipendio o della Pensione per tutta la durata del deposito, verrà applicato un tasso creditore annuo lordo pari allo 0,25% sull’intera giacenza del deposito e per tutta la
durata dello stesso.
CID Fedelta’ è destinato alla clientela esistente del Gruppo Montepaschi. Per clientela esistente del Gruppo MPS si intende una persona fisica/giuridica censita nell’anagrafe generale del Gruppo MPS da più di 15 giorni dalla data di sottoscrizione del deposito; il medesimo requisito è richiesto ai singoli componenti, nel caso di sottoscrizione di un deposito cointestato a più persone. CID Cedola Crescente è destinato alla clientela esistente del Gruppo Montepaschi. Per clientela esistente del Gruppo MPS si intende una persona fisica/giuridica censita nell’anagrafe generale del Gruppo MPS da più di 15 giorni dalla data di sottoscrizione del deposito; il medesimo requisito è richiesto ai singoli componenti, nel caso di sottoscrizione di un deposito cointestato a più persone. * * *
Per ogni linea menzionata, il cliente deposita una somma per l’apertura del deposito a tempo; l’importo depositabile è pari a multipli di € 1,00 con minimo di € 1.000,00 (ad eccezione della Linea CID Crescita Più ha minimo di € 50.000).
L’importo viene vincolato per un periodo di tempo prestabilito, ed in funzione della linea prescelta variabile fra 3 e 60 mesi. Il cliente può in ogni caso richiedere in ogni momento rimborsi anticipati totali e in tal caso sarà riconosciuto un tasso inferiore rispetto al tasso concordato, come indicato sul Contratto.
Il tasso di remunerazione, specifico per linea scelta e durata dell’investimento, viene determinato all’accensione e rimane fisso per tutta la durata del vincolo.
Per la gestione del deposito è necessario disporre di uno dei conti correnti offerti dalla Banca per i quali si rinvia agli specifici fogli informativi presenti presso le filiali o sul sito internet www.mps.it .
Il Conto Italiano di Deposito è un prodotto sicuro. Il rischio principale è il rischio di controparte, cioè l’eventualità che la banca non sia in grado di rimborsare al depositante, in tutto o in parte, il saldo disponibile. Per questa ragione la banca aderisce al sistema di garanzia Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che assicura a ciascun depositante una copertura fino a 100.000,00 euro.