Conto deposito della Banca Popolare di Sondrio

Conto deposito della Banca Popolare di Sondrio

Il conto deposito della Banca Popolare di Sondrio è un deposito di liquidità attraverso cui l’istituto di credito conserva per un certo periodo di tempo il denaro del cliente corrispondendo gli interessi stabiliti e maturati alla scadenza. Il cliente può aprire il conto deposito nella stessa filiale in cui ha acceso il conto corrente classico (che fungerà da conto di appoggio): i due conti devono presentare la stessa intestazione. Sottoscrivendo il conto deposito, il cliente permette alla banca di effettuare un addebito sul conto di appoggio, pari alla somma concordata, e di conseguenza un accredito dello stesso valore sul conto deposito. Nel momento in cui il periodo pattuito scade, la banca restituisce il capitale al cliente, e in più le competenze maturate, al netto di eventuali commissioni e della ritenuta fiscale. L’importo della somma vincolata e la durata del vincolo non possono essere cambiati: ciò vuol dire che il denaro rimane non disponibile fino alla scadenza, a meno che non si decida per un’estinzione anticipata, che va comunque concordata con la banca. Naturalmente, in caso di estinzione del conto di appoggio, viene estinto automaticamente anche il conto deposito.

Per quel che riguarda i tassi creditori, per un vincolo di tre mesi e un importo minimo di 50mila euro viene applicato un tasso dell’1.50 %; per un vincolo di tre mesi e un importo minimo di 50mila euro viene applicato un tasso dell’1.50 %; per un vincolo di nove mesi e un importo minimo di 50mila euro viene applicato un tasso dell’1.50 %; per un vincolo di dodici mesi è un importo minimo di 50mila euro viene applicato un tasso dell’1.50 %; per un vincolo di diciotto mesi e un importo minimo di 25mila euro viene applicato un tasso dell’1.75 %. Il calcolo degli interessi viene effettuato in funzione degli effettivi giorni di calendario a partire dal giorno seguente all’apertura del conto, fino al giorno in cui il deposito scade. L’apertura di un conto deposito presso la Banca Popolare di Sondrio non comporta alcuna spesa. La spedizione e la consegna delle varie comunicazioni (per esempio documenti di sintesi periodici, lettere contabili, estratti conto e così via) è gratuita se effettuata tramite Internet, mentre costa 1 euro e 15 centesimi ogni volta se effettuata su supporto cartaceo. Nel caso in cui il cliente voglia chiudere il conto in maniera anticipata, deve dare alla banca un preavviso di cinque giorni lavorativi. Il denaro riaccreditato sul conto di appoggio risulta disponibile a partire dalla data in cui il deposito scade, o – in caso di richiesta di chiusura anticipata – dal giorno della richiesta aumentata dei giorni necessari per il preavviso.

Il contratto con la Banca Popolare di Sondrio è a tempo determinato. Eventuali reclami possono essere spediti alla banca per iscritto all’Ufficio Reclami – 23100 Sondrio – Piazza Garibaldi 16, oppure tramite posta elettronica scrivendo a [email protected]