Conto deposito IWBank, Come Aprirlo e tutte le Spese, informazioni e opinioni

Conto deposito di banca IWBank

IWBank offre ai propri clienti una ricca proposta di conti deposito, in grado di assecondare le esigenze più diverse. In particolare, con IWPower Deposito e con IWPower Special A Vista si può sfruttare l’assenza di limiti (è possibile depositare anche un euro per un giorno solo) e l’accredito mensile degli interessi, oltre all’opportunità di eseguire trasferimenti immediati sul conto sia in entrata che in uscita.

Nello specifico, IWPower Deposito si caratterizza per un rendimento a vista pari allo 0,25% lordo all’anno (che corrisponde allo 0,20% netto), ed è disponibile per gli importi che non fanno parte della cosiddetta nuova liquidità. Per la nuova liquidità, o comunque per i nuovi clienti, c’è invece IWPower Special A Vista, che garantisce un rendimento a vista dello 0,75% lordo all’anno.

Il conto deposito di IWBank è a zero spese, nel senso che non sono previsti costi di attivazione né spese di gestione; inoltre, non c’è alcun bollo fiscale, perché ai comparti IWPower connessi al conto corrente ordinario l’imposta di bollo non si applica (il denaro depositato si accumula al saldo del conto corrente per il calcolo della giacenza media). I movimenti possono essere tenuti sempre sotto controllo, e inoltre si ha l’opportunità di eseguire trasferimenti dal deposito al conto corrente e viceversa quando si vuole, in data programmata.

Non sono queste, però, le uniche occasioni a disposizione dei clienti di IWBank, che possono contare anche su IWPower Speciale 3 + 3 Spring 2014, con un tasso di interesse lordo annuo dello 0,5% (che viene accreditato ogni mese) e in più un tasso bonus fedeltà pari all’1% lordo tra il 31 luglio e il 31 ottobre 2014: ciò vuol dire che, fino alla scadenza del prodotto, si ha a disposizione un rendimento totale dell’1,5% lordo annuo.

Un bel vantaggio, considerando che fino al 7 maggio 2014 è possibile investire qualunque importo e effettuare tutti i versamenti aggiuntivi che si desiderano ( ma a partire dal 1° aprile si può depositare solo nuova liquidità, cioè denaro fresco conferito su IWBank). Evidentemente, l’applicazione di un tasso dell’1,5% si rivela molto conveniente.

Essa, come detto, proviene dalla somma della remunerazione certa dello 0,5% e della remunerazione bonus dell’1%. Quest’ultima viene concessa nel caso in cui da IWPower Speciale 3 + 3 Spring 2014 non vengano compiuti prelievi, anche parziali: si riceve un tasso bonus dell’1% per il primo periodo, che dura fino al 31 luglio; poi, dal 1° agosto al 31 ottobre si ha diritto ancora a un tasso bonus dell’1%. Vale la pena notare che non è necessario che l’investimento venga immobilizzato fino al 31 ottobre per ottenere la prima remunerazione: merito della tappa intermedia, che fa sì che al 1° agosto venga concesso il bonus per il primo periodo.

Naturalmente, è sempre possibile effettuare prelievi dal proprio conto deposito, con trasferimenti verso il conto corrente: in questo caso, infatti, non si ha più diritto alla remunerazione bonus concessa sull’intero importo investito a scadenza, ma rimane valido l’accredito degli interessi mensili con remunerazione allo 0,5% fisso.