Contomax di Banca Ifis

Contomax è un conto corrente online di Banca Ifis ad alto rendimento, che ha una storia particolare: è nato, infatti, dal confronto con la Rete e dai suggerimenti ottenuti tramite il social network, grazie ai quali si è costituito un conto (cosiddetto conto crowd) pensato per adeguarsi alle necessità di coloro che lo utilizzeranno.

Contomax, in pratica, nasce come conto corrente basico, e a seconda dei consigli e delle richieste dei clienti e degli internauti modificherà o incrementerà i propri servizi. Il conto può essere aperto solo da persone fisiche residenti in Italia e maggiorenni, e permette di ottenere un rendimento significativo grazie alle somme a scadenza e alla formula a chiamata One (con tasso lordo del 2.50 %); gli interessi del saldo, invece, sono dell’1.50 %.

Una delle caratteristiche più rilevanti di tale prodotto è la possibilità di indirizzare una parte della liquidità in importi a scadenza, con due opzioni a disposizione: Now, con liquidazione anticipata che avviene nel momento in cui si attiva il vincolo a scadenza; e Up, con liquidazione posticipata, ogni trimestre, per scadenze pari a novanta giorni.

Contomax permette di pagare bollette, effettuare giroconti, pagare il Telepass, disporre bonifici e, naturalmente, tenere sotto controllo i movimenti del conto, il saldo e i movimenti del Bancomat evoluto: sono state queste, infatti, le peculiarità richieste sui social network dai risparmiatori tramite i sondaggi online diffusi sul web.

Il conto online non prevede alcuna spesa di apertura né di estinzione; non è dovuto alcun canone annuo, e anche la carta di pagamento evoluta è gratuita. I pagamenti online e POS sono illimitati; da notare che ogni mese si ha diritto a un bonifico e a cinque prelievi in Italia e nei Paesi della zona euro gratis. Senza spese sono anche l’emissione, la consegna e il canone annuo del Token e il servizio di Sms alert (per gli Sms inviati dalla banca; naturalmente quelli inviati dal cliente hanno un costo variabile a seconda dell’operatore telefonico di riferimento).

Un ulteriore vantaggio degno di nota va individuato nel fatto che per il 2014 l’imposta di bollo (pari allo 0.15 % o a 34 euro e 20 centesimi) è interamente a carico della banca.

Per aprire questo conto corrente, è sufficiente recarsi sul sito www.contomax.it e cliccare sul tasto Aprilo Subito: a quel punto occorre inserire i propri dati anagrafici e inoltre la richiesta di apertura, tenendo sotto mano il codice fiscale, un documento di identità e le coordinate bancarie del conto dal quale occorre disporre il bonifico di riconoscimento.

Contomax può essere intestato o co-intestato, a seconda delle preferenze. Una volta completata la procedura, si riceve un messaggio di posta elettronica di benvenuto; in seguito giungeranno i codici di accesso per gestire i conti online (una prima password provvisoria tramite Sms, un codice utente nella mail di benvenuto e un Token per la generazione di codici mono-uso ricevuto per posta). Per il riconoscimento di persona, potrebbe essere richiesto di recarsi in una filiale di Banca Ifis nel caso in cui non ci sia stato il riconoscimento di un’altra banca.

Related Posts