Cosa sono le carte di credito prepagate.

Cosa sono le carte di credito prepagate.

Parliamo oggi delle carte di credito prepagate,un autentico metodo di pagamento sicuro e valido.

Le carte di credito prepagate, solitamente Visa,Mastercard o PostePay sono offerte dalla banca ai correntisti per l’utilizzo sia elettronico che tradizionale, praticamente come una normale carta di credito.

La carta prepagata viene attivata ricaricando presso la banca una somma di denaro che verrà versata dal proprio conto corrente alla carta di credito. In base al massimale della carta di credito si può versare una certa somma di denaro.

Per i pagamenti elettronici la carta prepagata è alquanto utile poichè in caso di furto d’identità o di phishing o clonazione della carta di credito,gli hackers possono rubare solo limitate somme di denaro.

Carte di credito prepagate revolving.

Se valutiamo le offerte di Blu American Express ( 14,99% al 21,99% di Tan Massimo ) e di Banco Posta Ricaricabile (Tan attorno al 15%) vediamo quanto sono sconvenienti tali tipologie di prestito al consumo, parliamo senza dubbio delle famigerate e pericolosissime carte di credito revolving.

Esistono anche altri tipi di offerte che sono al limite dei tassi usura e veramente pessime per il debitore italiano già alle prese con difficoltà ad arrivare alla fine del mese e veri e propri problemi nel riuscire ad onorare il mutuo per l’abitazione.

Secondo le statistiche le carte revolving esistenti sul mercato sono più di 4 milioni di Euro e la crisi economica ha incentivato del 7% la’emissione nel 2008. Sono infatti delle carte “ultime spiaggia” fatte apposta per i debitori più soffocati,che nonostante i tassi altissimi hanno bisogno urgente di liquidità.

Per queste tipologie di debitori consigliamo di non utilizzare queste carte di credito,l’utilizzo non porterà a benefici,ma ad ulteriori debiti ed aumenti in termini di interessi da pagare per cui considerate altre forme di prestito più agevoli come la cessione del quinto dello stipendio e alternative dei prestiti che al giorno d’oggi vengono erogati anche a protestati e cattivi pagatori.

Vantaggi e Svantaggi delle Carte di Credito Prepagate.

I vantaggi delle carte di credito prepagate sono numerosi,come ad esempio la velocità di attivazione (anche senza conto corrente si può richiedere alla banca presentando un documento d’identità e versando dei soldi,come nel caso della Poste Pay).

Altri vantaggi sono dati dalla sicurezza nelle transazioni elettroniche,l’utilizzo come una normale carta di credito e i bassi interessi e spese mensili.

Gli svantaggi sono meno numerosi dei vantaggi:ad esempio le carte prepagate hanno alti costi di attivazione (fino a 40 Euro),non offrono la sicurezza delle carte di credito tradizionali,gli storni vengono effettuati in ritardo e in più per i pagamenti periodici c’è sempre la necessità di far trovare all’interno della carta dei credito la disponibilità del pagamento.