Data Contabile

Data contabile conto corrente

Continuiamo la nostra carrellata di articoli inerenti al conto corrente parlando in questo post della data contabile di un addebito o di un accredito.

Ricordiamo ai nostri amici che per ogni operazione in entrata o in uscita (accredito o addebito), l’ istutito di credito deve assegnare tre tipologie di data, la data contabile, la data disponibile e la data di valuta.

La data contabile è definita dalla legge italiana come il giorno in cui la banca registra l’ operazione.

L’ operazione registrata può essere un versamento di un assegno o di denaro contante o l’ordine di bonifico.

Non sempre la data contabile corrisponde con la disponibilità di soldi in conto corrente in quanto l’ istituto di credito si prende (per legge) qualche giorno di tempo per il prelievo e il versamento di soldi.

Ti consigliamo anche di leggere altri articoli nella nostra sezione Guida del Conto Corrente a riguardo della data disponibile e della data di valuta.

Related Posts