Fondi Monetari.

Fondi Monetari.

Nella nostra sezione riguardanti i metodi e i sistemi di investimento, parliamo in questa categoria dei fondi monetari comuni che fanno parte della tipologia di fondi conosciuti come “aperti”.

I fondi monetari comuni sono investimenti di denaro specializzati nella raccolta dei risparmi dei cittadini e hanno il compito di far fruttare questo denaro tramite titoli di stato (come i bot ad esempio) che possono essere italiani, europei o mondiali e attraverso obbligazioni a breve termine (ad esempio con durata meno di 12 mesi).

Infatti per una loro caratteristica intrinseca i fondi monetari sono investimenti che hanno un piccolo lasso di tempo tra acquisto e vendita e servono principalmente per sistemare una liquidità temporanea.

Queste tipologie di fondi sono decisamente poco rischiosi, a causa del breve lasso di tempo nel quale sono investiti e anche perchè ne fanno parte quei tipi di prodotti come obbligazioni o titoli di stato che sono “sicuri”.

I fondi monetari sono specializzati nell’ investimento in valuta euro, anche se esistono delle società che propongono i fondi monetari anche in valuta estera, come ad esempio il dollaro e lo yen.

La breve durata dell’ investimento è anche una forma di paracadute nel caso di sbalzi improvvisi del costo del denaro e dunque dei tassi d’interesse.