Mutuo CheBanca!

Mutuo CheBanca!

CheBanca ha lanciato un vantaggioso Mutuo, il MUTO RISPARMIO. Chi ha già un conto corrente CheBanca o un Conto Tascabile CheBanca,  potrà avere interessi ridotti, perchè questi non vengono calcolati per il capitale residuo che dovremo rimborsare ma vengono calcolati sull’importo che corrisponde alla differenza che c’è tra il tuo capitale residuo e la somma dei saldi medi del tuo conto corrente. Come viene calcolata? Vienecalcolata sulla base del mese precedente rispetto a quello relativo alla rata in scadenza. Per farti capire meglio, l’interesse della rata che dovrebbe scadere il 1° Agosto viene calcolata in base alla differenza tra il capitale del 1° Luglio e la somma dei saldi contabili di Giugno.

Quindi MUTUO RISPARMIO, è un mutuo con rata a tasso variabile. Come quasi tutti i mutui per richiedere il  mutuo dovrai avere delle buone coperture assicurative contro il rischio di disoccupazione o licenziamento, di inabilità al lavoro temporanea, ossia infortunio o malattia, e contro qualsiasi danno al tuo immobile. Se non avrai queste garanzie assicurative potrai sfruttare le coperture assicurative COLLETTIVE che sono a disposizione dei clienti CheBanca che grazie alla collaborazione con Genertel,Assicurazione Casa e Assicurazione Lavoro; solo facoltativa, ma non obbligatoria, è invece la copertura assicurativa contro il rischio di decesso.

Ecco alcuni dati più precisi sul MUTUO RISPARMIO, il tasso fisso è del 3,48%; per esempio un importo di 100mila euro e non si aderisca a Assicurazione Lavoro e Assicurazione Casa il Taeg è pari al4,09% per una durata di venti anni, al 4,06% per una durata di venticinque anni e al 4,04% per una durata di trent’anni. Se invece aderirai alla copertura assicurativa Taeg sale al 4,29% per una durata di venti anni, al 4,23% per una durata di venticinque anni e al 4,19% per una durata di trent’anni: sono comprese le spese di perizia, le spese di istruttoria e le spese di assicurazione relative all’immobile, oltre all’imposta sostitutiva dovuta per l’acquisto della prima casa corrispondente allo 0,25% dell’importo.

Ecco alcune spese che dovrai affrontare

  • Costo d’istruttoria 1.000€
  • Perizia Tecnica 250€

Per fortuna le somme vengono trattenute dall’importo erogato, e sono a carico di CheBanca. Per un pagamento in ritardo dovrai pagare 10€  e la stessa cifra dovrai pagarla per ricerche straordinarie per avere il rilascio dei certificati.

Potrai richiedere la chiusura parziale o completa del MUTUO RISPARMIO dando un preavviso di 30 giorni. l’estinzione totale implica la conclusione del rapporto contrattuale e la restituzione del capitale dovuto prima della scadenza del mutuo, senza alcun compenso o onere aggiuntivo e senza penali.