Prestito IWBank

Sicurezza e semplicità, questi i punti di forza del prestito personale proposto da IWBank.
Un tipo di finanziamento a tasso fisso che non prevede nessun costo accessorio e che non comporta nessuna spesa di comunicazione, di incasso della rata, di istruttoria, per l’imposta del bollo.

Il prestito può essere concesso per importi non inferiori ai € 2.500, fino ad un massimo di € 30.000. Il finanziamento può arrivare fino ad un massimo di 5 anni ed un minimo di 12 mesi. Mentre il tasso d’interesse nominale annuo è fisso, al tasso di ammortamento viene applicato uno spread del 6%. Gli interessi di mora per decadenza corrispondono al 10% del capitale residuo: se il cliente non provvede al pagamento, gli interessi di mora sul capitale intero vengono calcolati in funzione del tasso di mora precedentemente specificati nel contratto.

L’1% l’indennizzo previsto per l’estinzione anticipata per più di un anno; dello 0,5% in caso contrario.

Sul sito ufficiale di IWBank è possibile effettuare un calcolo personalizzato della rata, ad esempio: ipotizzando un finanziamento di € 10.000 euro per la durata di 60 mesi totali, con tasso Bce all’1,50% e spread al 6%, il tasso d’interesse applicato è del 7,50%. Questo vuol dire che il Taeg sarebbe del 7,88% e che la rata mensile sia di € 200,38.

I prestiti dalla durata inferiore ai 18 mesi prevedono, a prescindere dal capitale concesso, un pagamento d’imposta di bollo pari a € 14,62. Per i prestiti di durata superiore ai 18 mesi, viene invece applicata un’imposta dell0 0,25% del capitale. Queste imposte vengono addebitate sulla prima rata, che quindi avrà un costo più alto rispetto alle altre.

Entro 10 giorni lavorativi e successivi alla presentazione dei documenti d’istruttoria, avviene l’erogazione del denaro concesso. L’importo concesso viene messo a disposizione il giorno lavorativo seguente alla delibera, se l’istruttoria ha un esito positivo.

Come evidenziato dai punti esplicati sopra, il prestito personale di IWBank ha una procedura molto lineare e fattibile. Le varie procedure, dalla firma del contratto, alla spedizione dei vari documenti, possono avvenire online. Sul sito è possibile inoltre accedere ad una specifica area di tracking on line, nella quale si ha l’opportunità di seguire in tempo reale lo stato di avanzamento dell’intera procedura.

Per poter accedere ai prestiti personali di IWBank – per i quali si ha la possibilità di abbinarli a polizze assicurative per il rimborso del credito – è necessario essere residenti nel territorio italiano, dimostrare di avere a disposizione un reddito in maniera continuativa e avere tra i 18 e i 75 anni di età.