Secondo Draghi è ancora molto debole il sistema bancario.

Secondo Draghi è ancora molto debole il sistema bancario.

Il Comitato di vigilanza sugli istituti bancari imposto da Basilea 3 ha iniziato a fare le prime vittime tra le banche europee e la sensazione di “debolezza” del credito pervade anche le Banche Italiane.

E’ ciò che afferma Mario Draghi che con la frase “Restano sacche di debolezza nel sistema bancario” ha lasciato intendere quanto sia ancora lontano il miglior periodo per i gruppi finanziari di Eurozona.

Draghi dopo aver partecipato alla Financial Stability Board, parla di futuri stress-test che dovranno fornire dei risultati importanti e non approssimativi sui punti deboli dei sistemi bancari italiani ed europei.

Secondo Draghi inoltre le banche italiane si stanno comportando benissimo, grazie ai numerosi interventi a livello di liquidità e di capitale degli ultimi giorni.

In relazione a Basilea 3, Draghi conferma che le banche italiane supereranno gli stress-test, grazie ad un capitale e ad una liquidità a sostegno delle imprese molto superiore agli standard minimi previsti dalla normativa imposta dal Comitato di Vigilanza svizzero.

Related Posts