Strategia Forex: le basi per iniziare a fare trading

Molte persone, erroneamente, credono che per iniziare a fare trading forex occorra obbligatoriamente avere una formazione in campo economico finanziario altamente professionale. E che, al contempo, siano necessarie ingenti somme di denaro per avviare gli investimenti. Il concetto sul quale è nato il trading on-line e in realtà esattamente l’opposto di quanto appena affermato. Infatti, è proprio grazie al trading che i mercati finanziari, in particolare quello valutario, sono stati resi accessibili a chiunque, anche a clienti privati con zero o poca esperienza e con possibilità economiche ridotte. Non a caso, il trading forex è una delle opportunità più gettonate di guadagno da casa. Con la quale milioni di utenti del mondo hanno deciso di rispondere alla crisi finanziaria. Tuttavia, per correttezza, bisogna dire che un minimo di esperienza avvantaggia di gran lunga qualsiasi operatore di mercato. E che comunque, il forex comporta rischi di perdite di denaro. Pertanto, per iniziare a fare trading, è fondamentale seguire alcuni consigli.

Stop loss e leva finanziaria: gli strumenti del successo

Perché, se non è necessario avere particolari competenze in ambito finanziario, l’esperienza può fare la differenza? Sembra una domanda piuttosto banale alla quale chiunque risponderebbe in modo scontato. Del resto, in qualsiasi ambito della vita esperienza fa la differenza.

Tuttavia, nel caso specifico del forex, occorre considerare che utilizzare una buona strategia aumenta di gran lunga le probabilità di successo.

Una strategia non è altro che un metodo scelto dal trader per eseguire il più correttamente possibile le previsioni di mercato. E’ possibile confezionare una strategia ad hoc utilizzando una serie di strumenti. Tra questi, i più gettonati tra i trader del forex, sono la leva finanziaria e lo Stop Loss.

La leva finanziaria lo stop Loss sono due strumenti che spesso vengono utilizzati insieme per le loro caratteristiche. Infatti, mentre la leva funziona con un meccanismo molto simile ad un prestito, lo stop Loss permette di bloccare le operazioni in perdita.

Dunque, da una parte è possibile tentare di raggiungere guadagni maggiori rispetto al capitale investito; dall’altra, in caso di operazioni in perdita, è comunque possibile limitare i danni.

Questo è solo un esempio di come è possibile eseguire una tecnica di azione nel forex. Per maggiori informazioni, visita il sito manualeforex.it, la guida più completa del Web per aiutarti a capire quale sia la strategia forex più giusta per te.

Diventare trader è un gran bell’obiettivo che può davvero cambiare la tua vita. Naturalmente, sei libero di seguire i tuoi sogni come meglio credi, ma con il consiglio giusto potrai letteralmente cavalcare l’onda… in particolar modo quella dei mercati!

Related Posts