Vantaggi e svantaggi del protocollo "Basilea 3".

Vantaggi e svantaggi del protocollo “Basilea 3”.

Nel precedente articolo abbiamo parlato di Basilea 3, illustrando la definizione di questo importante protocollo bancario, inaugurato dal Comitato per la supervisione bancaria di Basilea.

In questo post ti illustriamo i vantaggi e gli svantaggi di Basilea 3.

I vantaggi maggiori di Basilea 3 sono a favore dei cittadini e dei consumatori europei, infatti con il rischio di una nuova crisi del credito, come era già avvenuto in Eurozona nel periodo del 2007/2008, le nuove banche avrebbero potuto avere una grave problematica di liquidità, con un inasprimento dell’ accesso al credito da parte dei cittadini.

Il protocollo Basilea 3 di sua natura va a selezionare e “bacchettare” quelle banche che non hanno una liquidità e solidità sufficiente, andando invece a promuovere e ad aumentare di rating gli istituti di credito con una maggiore somma di capitale.

Basilea 3 offre una garanzia di solidità anche agli istituti finanziari, aumentando la concorrenza e la competività delle banche.

Tra gli svantaggi maggiori può verificarsi una concessione “selvaggia” del credito e un aumento dei prodotti tossici “o subprime” come avvenuto già nel corso degli anni della bolla finanziaria.

Un altra problematica che si potrebbe sviluppare è l’aumento del costo del denaro, soprattutto alle imprese che porterebbe ad un freno sempre maggiore dell’ economia di Eurozona.